Iscriviti alla newsletter

 

Seleziona l'area di interesse
Le società umane diventano qualcosa solo grazie alla libertà.

Le società umane diventano qualcosa solo grazie alla libertà.
Alexis de Tocqueville


Eventi
04/04/2011
Foggia incontra l’Africa

Segnala ad un amico
Bookmark and Share
Foggia incontra l’Africa
Il 7 e 8 aprile incontri e workshop sui Sud del mondo, promossi da Cuamm e Solidaunia

Due giorni per mettere in relazione i Sud del mondo. E’ con questo spirito che nasce “Foggia incontra l’Africa”, tappa del tour promozionale di Medici con l’Africa – Cuamm sulla Riduzione della mortalità materna al parto, in programma il 7 e 8 aprile a Foggia. Partner locale dell’iniziativa sarà Solidaunia, presente in tutti gli incontri promossi dalla più grande e antica organizzazione non governativa italiana in Cooperazione sanitaria internazionale.

Si parte il 7 aprile: nella mattinata il Cuamm incontra presso l'Aula magna del Liceo classico "V.Lanza" gli studenti delle scuole superiori e uno dei giovani volontari di Solidaunia, porterà la propria testimonianza e il racconto della partecipazione ai giochi estivi in Guinea Bissau.
A metà mattinata l’appuntamento è nella Sala Turtur degli Ospedali Riuniti, dove il Cuamm si confronterà con il mondo sanitario: l'Azienda ospedaliera locale presenterà il protocollo di collaborazione con le strutture sanitarie della Guinea-Bissau e il rilancio del Cesmet (Centro Studi di Medicina Tropicale).

Nel pomeriggio, all'Ordine dei Medici è in programma l'incontro con gli Ordini professionali (medici e odontoiatri), i collegi professionali (ostetriche e infermieri) e la sanità territoriale (Asl). In questa sede ci sarà la proposta della formazione di una rete consultoriale (centri di salute) nel territorio africano, la riqualificazione del personale esistente e la formazione delle ostetriche, per intensificare la prevenzione della mortalità materna al parto. In serata il Rotary Umberto Giordano, organizza una cena presso il Ristorante in fiera, per presentare ai propri soci il progetto di Medici con l'Africa Cuamm.

Venerdì 8 aprile, ci si sposta nell'Aula Magna di Economia per l’incontro con il Mondo universitario, gli Enti locali e la Società civile. Qui, il rettore Giuliano Volpe presenterà il gemellaggio dell'Università degli studi di Foggia con l'Università cattolica dell'Africa Occidentale e la realizzazione, attraverso Solidaunia, di otto nuovi plessi per le facoltà di Economia e Scienze della Formazione. E' stata confermata la partecipazione dell'Arcivescovo della Diocesi di Foggia-Bovino, che illustrerà l'impegno in Terra Africana, già assicurata nel Progetto Mezzogiorno-Africa per il recupero nutrizionale. Un valido esempio e modello di cooperazione internazionale decentrata, a cui è riservata una sessione particolare con la partecipazione del sindaco, del presidente della Provincia, della consigliera regionale Anna Nuzziello e rappresentanti della Camera di Commercio, presieduta e moderata dal Presidente nazionale della Focsiv (Federazione Organismi Cristiani di Servizio Internazionale Volontario), Gianfranco Cattai. L'incontro si concluderà con la presentazione della seconda edizione del Master in Cooperazione, salute e pace. Agli studenti universitari che parteciperanno verrà riconosciuto un credito formativo universitario.

Per info: dr. Antonio Scopelliti 335.5235973



PRIMO PIANO
News dal Mondo